Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

La rinoplastica: che cosa è? In cosa consiste?

Categoria: Centri benessere Pubblicato 08 Settembre 2014
Scritto da rwriter Visite: 1404

L'intervento di rinoplastica è uno dei più diffusi, dei più richiesti, sia per quanto riguarda i pazienti uomini che le donne, e non c'è da stupirsi, se si considera che dalla forma del viso dipende in larga parte l'aspetto della persona.

I difetti che possono interessare il naso sono numerosi: i nasi particolarmente voluminosi sono considerati, da sempre, un'imperfezione estetica, ma allo stesso tempo il naso può presentare la classica ed antiestetica "gobba" sulla sua parte frontale, oppure può essere leggermente deviato.

Il naso deviato, in particolare, è un problema molto comune per quanto riguarda gli infortuni di carattere sportivo, oppure può essere l'indesiderato risultato di eventi traumatici: insomma, un naso non perfetto sul piano estetico può essere dovuto anche a dei piccoli incidenti, non necessariamente deve trattarsi di una problematica innata.

Grazie alla rinoplastica, oggi, questi difetti possono essere risolti in modo brillante rivolgendosi ad un chirurgo specializzato, recuperando così una nuova sicurezza ed un nuovo senso di armonia con la propria immagine.

Come in tutti gli interventi chirurgici, è molto importante che il professionista esegua in maniera preventiva una serie di analisi di natura medica, per verificare la fattibilità dell'intervento.

Allo stesso tempo, inoltre, è importante che il medico valuti le motivazioni psicologiche che spingono la persona a compiere questo passo: alla base di tutto, infatti, non deve assolutamente esserci la semplice voglia di raggiungere canoni di bellezza impeccabili.

Ma in che cosa consiste, da punto di vista pratico, l'intervento di rinoplastica?

Per mezzo di appositi strumenti il chirurgo separa lo strato cutaneo dall'osso nasale, modellandolo secondo la forma desiderata, preoccupandosi ovviamente di realizzare dei risultati naturali e adatti alle fattezze del volto.

Fortunatamente, il post intervento non comporta nulla di problematico: dopo aver indossato una benda protettiva per alcuni giorni, i rossori ed i rigonfiamenti localizzati svaniscono in modo celere.

Per approfondire altri aspetti riguardanti la rinoplastica e numerosi altri interventi di chirurgia estetica, può essere molto utile consultare questa risorsa web ricca di pareri autorevoli redatti da esperti.

 

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.