Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Startup Strategy - La tua Startup in 5 step

Categoria: Business Pubblicato 07 Dicembre 2016
Scritto da Giovanni Visite: 1045

I corsi di economia e marketing all’università, cosi come i master a tutti i livelli, non sono in grado di fornire strumenti pratici e sistemi di marketing utili per tutti coloro che vogliono creare start up oggi.

Dall’altro canto il metodo Lean Startup importato dagli Stati Uniti e insegnato in qualche corso in Italia, sta mettendo in serio pericolo il futuro dei nuovi imprenditori.

Una serie di ipotesi non ti garantirà il successo!

Se vuoi giocare al gioco del business devi prenderti i tuoi rischi e un metodo che pretende di eliminare i rischi non esiste.

Vuoi sapere se Facebook, Coca Cola, Microsoft, Redbull, Grom, McDonalds hanno utilizzato il metodo Lean ?

Ovviamente NO !!

Devono il loro successo a una dose abbondante giornaliera di MARKETING.

Creare una start up significa anzitutto costruire un Brand.

Dare vita ad un Brand non è una scienza, ma una gara nella quale non conta chi parte per primo o chi è più veloce, ma chi resiste più a lungo.

Un Brand deve essere capace di ascoltare le voci del mercato nel quale opera ed essere una fonte di ispirazione per i propri clienti.

Esistono due modelli sui quali edificare il tuo brand: il modello razionale e il modello emozionale.

Prima ancora di decidere quale modello utilizzare, leggi questa guida dove ti spiego come costruire il Brand della tua Startup in 5 step

1) Non conta cosa pensi di te stesso, ma cosa pensano gli altri di te

Un brand non è un logo o una campagna pubblicitaria!

Una brand è una questione di percezioni!

Chi sei per i tuoi clienti ? Cosa esprimi ? Quali sono le emozioni che provano quando entrano in contatto con il tuo Brand ?

Maggiore sarà la capacità della tua Startup di inspirare positivamente le percezioni delle persone, maggiore saranno le possibilità che scelgano te quando si troveranno nella condizione di dover decidere.

2) Metti a fuoco la tua startup

Più chiara sarà la ragione dell’esistenza del tuo Brand più forte sarà la tua azienda.

Avere una visione esatta di quello che rappresenti per i tuoi clienti è indispensabile per creare obiettivi comuni e diffondere messaggi coerenti.

Poniti queste 3 domande:

1) Chi sei ?

2) Cosa vuoi dare al mondo ?

3) Perché è così importante ?

 

3) Indossa le scarpe dei tuoi clienti e prova a

non toglierle prima di averci camminarci per

almeno 10 km

La maggior parte degli imprenditori sono concentrati su se stessi, sui processi aziendali, sulle singole unità dell’impresa, sottovalutando cosa è davvero importante per i loro clienti.

Non è semplice comprendere fino in fondo cosa desiderano i tuoi clienti.

Le ricerche di mercato, così come sono insegnate nella maggior parte delle università e dalla totalità dei consulenti aziendali sono perfettamente inutili.

A te come imprenditore se vuoi creare una start up, non interessa sapere dove è nata una persona, dove vive, quali sono le sue passioni e dove trascorre il tempo libero.

Le uniche informazioni di cui hai bisogno sono i processi decisionali dei tuoi clienti e come poterli influenzare.

4) Comunica ai tuoi clienti quello che la tua

azienda rappresenta, non quello che tu

vorresti che fosse!

"Avis is only No.2 in rent a cars. So we try harder".

Questo slogan nel quale “AVIS” ammette di essere solo il numero 2 nel mercato dell’autonoleggio, gli ha permesso di consolidare nel tempo la posizione di co-leader con una quota di mercato del 35%.

 

5) Emozioni e fatti

Tutti i Brand sono composti da elementi razionali ed emozionali.

Gli aspetti emozionali sono : il prezzo, le caratteristiche fisiche dei prodotti che offri e i servizi.

Quelli emozionali sono legati a sentimenti e sensazioni che il tuo Brand trasmette alle persone.

Mentre gli aspetti razionali possono essere imitati, è molto difficile imitare quelli emozionali.

Le emozioni giocano un ruolo fondamentale nelle scelte degli individui.

Quando un consumatore acquisterà un prodotto o servizio da te, metterà in moto un meccanismo attraverso il quale dovràtrovare degli elementi che giustifichino l’acquisto che ha fatto.

Il tuo compito è rendere questo processo immediato, comunicando al tuo clienti i benefici del tuo prodotto.

Siamo arrivati alla fine di questo breve articolo e spero ti possa essere utile.

Hai già scaricato il video corso gratuito: "I 6 step per creare una startup attraverso un approccio Imprenditoriale e NON Accademico" ?

Se non lo hai ancora scaricato lo trovi cliccando al link qui in basso :

SCARICA IL VIDEO CORSO GRATUITO

Alla prossima

Giovanni Iula

Fondatore del brand

Startup Strategy. Il sistema di marketing per i pirati delle startup

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.