Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Formazione

Cosa non fare la notte prima degli esami: piccole dritte

Valutazione attuale:  / 0
Categoria: Formazione
Pubblicato 27 Settembre 2018
Visite: 26

La notte prima di un esame all’università è un momento fatidico per ogni studente, a prescindere che sia particolarmente soggetto ad ansia o meno. Questo perché si ha sempre la sensazione di non aver fatto abbastanza e soprattutto si ha paura di non ottenere un bel voto o peggio, di non riuscire a passare la fatidica prova. Ebbene, tutto questo timore si manifesta sempre la notte prima del giorno fatidico, ed è molto difficile da controllare. Per aiutarvi a fare ciò, abbiamo deciso di elencarvi le cose assolutamente da evitare e da non fare la sera prima del vostro esame, in modo da non arrivare stanchi ma bensì più convinti e preparati il giorno dell’appello.

1. Non mangiate pesante

Iniziamo con l’alimentazione, cosa davvero essenziale nella vita di tutti i giorni e soprattutto prima di un momento particolarmente importante come un esame. Evitate di mangiare cibo troppo pesante, come panini farciti, frittura, pizze e così via. Cercate di mangiare più leggero, al fine di non affaticare il vostro stomaco e facilitare quindi la vostra digestione. Insomma, se vi hanno invitato ad un ristorante All you can eat per mangiare sushi, sarebbe bene dissertare l’invito, in modo da evitare inconvenienti e soprattutto insonnia nella notte prima dell’esame.

2. Non toccate libro

Può sembrare un consiglio strano ma è l’errore che commettono moltissimi studenti la notte prima di un esame. Evitate di passare la notte a ripetere oppure a studiare i capitoli che non avete ancora preparato. Quello che è fatto è fatto, e studiare poche ore prima non vi aiuterà ad apprendere di più, anzi, vi porterà a vivere la situazione con ancor più ansia. Chiudete tutti i libri e distraetevi facendo altro, magari facendo una passeggiata con gli amici, oppure stando a letto ad ascoltare musica. Insomma, fate tutto tranne che studiare, per evitare un aumento vertiginoso di stress e paura.

3. Non bevete caffè

Il caffè è un vero nemico della notte prima dell’esame. Questo perché fa aumentare in modo pauroso eccitazione e ansia. La caffeina, infatti, è una sostanza eccitante e che fa rimanere svegli anche i più dormiglioni. Ebbene, sostituitela con una buona dose di tisane o camomilla, in modo da dormire serenamente e senza troppi timori. Facendo diverse ore di sonno, arriverete al giorno dell’esame presso l’università Romania, freschi, più preparati e pronti a dare il meglio di voi.

 

Corsi ECM FAD 2018: consulta il sito FocusFad.it

Valutazione attuale:  / 0
Categoria: Formazione
Pubblicato 22 Maggio 2018
Visite: 101

Focus Fad presenta corsi FAD RES ed FSC per fisioterapisti e professionisti del mondo della Sanità che si inseriscono all’interno di un programma articolato, suddiviso in più moduli, ed interdisciplinare.

In particolare il fisioterapista e il medico chirurgo, sono le principali figure di riferimento ascrivibili ai corsi di formazione a distanza, residenziali e di formazione su campo che Focus Fad promuove ed organizza in collaborazione con il Centro di Riabilitazione AXIA di Bologna.

Completando le iscrizioni ai corsi direttamente sul sito di Focus Fad, i frequentanti avranno modo di acquisire competenze tecniche, competenze di processo e competenze di sistema, specificatamente per un adeguato approccio a problematiche fisiche e neuropsicologiche che richiedono la riabilitazione a domicilio.

Le attività dei corsi si strutturano in qualità di un aggiornamento completo delle conoscenze teoriche e delle tecniche che permettendo ai frequentanti di incrementare il proprio background professionale.

La valutazione dell’aggiornamento delle competenze viene dunque affidata ad un corpo  docenti di comprovata esperienza, i cui curricula sono consultabili e scaricabili direttamente dal sito di Focus Fad.

Durante i corsi, che si tengono presso la sede del Centro di Riabilitazione AXIA in via Grieco 8 a Bologna, vengono sviluppati percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza e profili di cura.

In riferimento ai programmi dei corsi ECM, il corso per logopedista si propone di incrementare il bagaglio di esperienze, di migliorare le capacità manuali e tecniche, di completare l’apparato teorico attraverso un costante aggiornamento sui nuovi sviluppi delle terapie.

Lo scopo è quello di attuare strategie di intervento volte al recupero delle funzionalità del paziente, come ad esempio della funzionalità orale in età evolutiva, oppure delle funzioni esecutive nell’ambito neuropsicologico.

Tali corsi di aggiornamento permettono agli operatori, tra cui fisioterapisti, psicomotricisti, pediatri, infermieri e logopedisti, di delineare profili di assistenza e profili di cura adeguati allo specifico caso clinico.

L’unione tra l’aggiornamento teorico, apportato dalla formazione a distanza, e l’adeguamento delle competenze, mediante l’esperienza sul campo, determina la qualità dell’intera offerta formativa di Focus Fad: dal 20/11/17 al 19/11/18 sono attive le FAD “Neuropsicologia delle funzioni esecutive: strumenti di valutazione e tecniche riabilitative” e “Il setting domiciliare: adattare l’ambiente e renderlo nuovamente utilizzabile”.

 

FocusFad.it: online il nuovo sito e le nuove Fad!

Valutazione attuale:  / 0
Categoria: Formazione
Pubblicato 10 Dicembre 2017
Visite: 687

Finalmente online in una nuova versione totalmente aggiornata il sito di Focus Fad, Provider Standard ECM dal 2014, promoter di eventi, attività e corsi di formazione ECM specificatamente indirizzati ai professionisti del settore della sanità: medici, psicologi, psicoterapeuti, terapisti occupazionali, fisioterapisti e assistenti sociosanitari, con l’obbligo di compiere un aggiornamento periodico delle competenze e delle conoscenze teoriche come sancito dalla Commissione Nazionale ECM.

È così che Focus Fad risponde in maniera forte e chiara alle direttive indicate dal Programma Nazionale ECM che, a partire dal 2002, lancia un forte messaggio sulla deontologia e la formazione professionale di  chi opera nell’ambito della salute e della medicina, nonché della riabilitazione e dei servizi alla persona.

Focus Fad mette dunque in campo un vasto programma di aggiornamento, che comprende corsi di formazione a distanza FAD, RES e FSC; i profili ascrivibili ai corsi ECM di formazione a distanza, corsi residenziali e di formazione su campo sono diversi e coprono un ampio range di competenze, in quanto l’offerta formativa di Focus Fad si contraddistingue per essere multidisciplinare e ultraspecialistica.

Nell’Area Riservata è possibile visualizzare tutte le FAD attive per il 2018: “Neuropsicologia delle funzioni esecutive: strumenti di valutazione e tecniche riabilitative” (abbinato al Training riabilitativo delle funzioni esecutive, acquistabile con lo sconto del 50% utilizzando il coupon a disposizione sul sito); “Il setting domiciliare: adattare l’ambiente e renderlo nuovamente utilizzabile”; “Gestione degli aspetti psicologici nelle malattie croniche neurodegenerative”; “La riabilitazione a domicilio: la fase di valutazione”; “Adolescenti digitali. Dipendenza dal web e condotte devianti”; “Neuropsicologia della memoria: strumenti di valutazione e tecniche riabilitative”.

Chi desidera partecipare ai corsi, può iscriversi direttamente sul sito FocusFad.it ed usufruire degli sconti previsti per l’offerta abbinata ai training riabilitativi tramite i numerosi coupon che sono messi a disposizione.

Inoltre, Focus Fad rende disponibile sul proprio sito un vasto supporto di risorse gratuite, che possono essere liberamente scaricate, comprendenti software opensource, repertori e ausili artigianali, una piccola utility per il calcolo dei crediti, e-book tecnici e dispense, diverse applicazioni e release realizzate dal Centro di Riabilitazione AXIA di Bologna, partner ufficiale di Focus Fad insieme alla web agency DMlogica, alla Onlus Fisioterapisti Senza Frontiere e al progetto ProRad dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica.

Cosa aspetti? Visita subito il nuovo sito FocusFad.it e non perdere mai l’occasione di aggiornare il tuo know-how!

 

Alle Residenze del Campus in affitto tanti appartamenti a Parma ideali per due studenti

Valutazione attuale:  / 0
Categoria: Formazione
Pubblicato 29 Agosto 2013
Visite: 1516

Scegliere la facoltà universitaria più in linea con le proprie aspirazioni personali e con i più promettenti sbocchi lavorativi è una decisione senza dubbio importante per i neodiplomati.

Ma bisogna anche scegliere un ateneo che sappia garantire un’offerta formativa di qualità, e a gettare luce su questo argomento ci ha pensato l’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca.

Secondo i dati recentemente pubblicati dall’Anvur, relativi al periodo 2004–2010, ad eccellere in Italia è l’Università di Padova, mentre Parma conquista un ottimo ottavo posto.

I settori nei quali l’ateneo parmense dimostra di essere più competitivo sono l’architettura, l’ingegneria civile e alcune discipline scientifiche (biologia e chimica), mentre invece non brilla l’ambito economico e nemmeno le scienze giuridiche o psicologia.

Le migliori facoltà secondo l’Anvur sono dunque quelle ospitate dal campus di Parma “Parco Area delle Scienze”, situato nella zona meridionale della città nelle vicinanze di una multisala cinema, di estese strutture sportive e di un centro commerciale.

Per gli studenti che cercano in affitto appartamenti a Parma comodi per raggiungere il Parco Area delle Scienze la soluzione migliore è rappresentata dalle Residenze del Campus.

Qui sono infatti disponibili appartamenti di diversa metratura (da 50, 64 oppure 72 mq) ideali per due studenti: le Residenze del Campus, grazie alla loro tranquillità e indipendenza, consentiranno di mettere d’accordo le esigenze dello studio con quelle del tempo libero.

 

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.

Vacanze al mare per l'estate 2018?

Se stai cercando una meta per le tue vacanze al mare, a Senigallia troverai quello che fa per te! La famosa festa del Summer jamboree anni 50, affascinanti gite in un entroterra ricco di tipicità con castelli, rievocazioni storiche e cucina tipica, una spiaggia di velluto sono solo alcune delle cose che ti faranno vivere momenti indimenticabili con chi ami. Se a tutto questo vuoi unire l'ultimo ingrediente perfetto per trasformare una vacanza indimenticabile in una vacanza da sogno, scegli uno dei migliori hotel a Senigallia: Il Metropol che ti offre 4 stelle di relax in piscine e vasca idromassaggio, parcheggio interno, bici e uno stabilimento balneare oltre all'animazione per grandi e piccoli. Ultima ma non ultima la strepitosa cucina che raccoglie ogni anno i complimenti di tutti gli ospiti che l'hanno provata, recensioni che potrai leggere su Tripadvisor cercando "Hotel Metropol di Senigallia".