Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Cosa non fare la notte prima degli esami: piccole dritte

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Formazione Pubblicato 27 Settembre 2018
Visite: 25

La notte prima di un esame all’università è un momento fatidico per ogni studente, a prescindere che sia particolarmente soggetto ad ansia o meno. Questo perché si ha sempre la sensazione di non aver fatto abbastanza e soprattutto si ha paura di non ottenere un bel voto o peggio, di non riuscire a passare la fatidica prova. Ebbene, tutto questo timore si manifesta sempre la notte prima del giorno fatidico, ed è molto difficile da controllare. Per aiutarvi a fare ciò, abbiamo deciso di elencarvi le cose assolutamente da evitare e da non fare la sera prima del vostro esame, in modo da non arrivare stanchi ma bensì più convinti e preparati il giorno dell’appello.

1. Non mangiate pesante

Iniziamo con l’alimentazione, cosa davvero essenziale nella vita di tutti i giorni e soprattutto prima di un momento particolarmente importante come un esame. Evitate di mangiare cibo troppo pesante, come panini farciti, frittura, pizze e così via. Cercate di mangiare più leggero, al fine di non affaticare il vostro stomaco e facilitare quindi la vostra digestione. Insomma, se vi hanno invitato ad un ristorante All you can eat per mangiare sushi, sarebbe bene dissertare l’invito, in modo da evitare inconvenienti e soprattutto insonnia nella notte prima dell’esame.

2. Non toccate libro

Può sembrare un consiglio strano ma è l’errore che commettono moltissimi studenti la notte prima di un esame. Evitate di passare la notte a ripetere oppure a studiare i capitoli che non avete ancora preparato. Quello che è fatto è fatto, e studiare poche ore prima non vi aiuterà ad apprendere di più, anzi, vi porterà a vivere la situazione con ancor più ansia. Chiudete tutti i libri e distraetevi facendo altro, magari facendo una passeggiata con gli amici, oppure stando a letto ad ascoltare musica. Insomma, fate tutto tranne che studiare, per evitare un aumento vertiginoso di stress e paura.

3. Non bevete caffè

Il caffè è un vero nemico della notte prima dell’esame. Questo perché fa aumentare in modo pauroso eccitazione e ansia. La caffeina, infatti, è una sostanza eccitante e che fa rimanere svegli anche i più dormiglioni. Ebbene, sostituitela con una buona dose di tisane o camomilla, in modo da dormire serenamente e senza troppi timori. Facendo diverse ore di sonno, arriverete al giorno dell’esame presso l’università Romania, freschi, più preparati e pronti a dare il meglio di voi.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.

Vacanze al mare per l'estate 2018?

Se stai cercando una meta per le tue vacanze al mare, a Senigallia troverai quello che fa per te! La famosa festa del Summer jamboree anni 50, affascinanti gite in un entroterra ricco di tipicità con castelli, rievocazioni storiche e cucina tipica, una spiaggia di velluto sono solo alcune delle cose che ti faranno vivere momenti indimenticabili con chi ami. Se a tutto questo vuoi unire l'ultimo ingrediente perfetto per trasformare una vacanza indimenticabile in una vacanza da sogno, scegli uno dei migliori hotel a Senigallia: Il Metropol che ti offre 4 stelle di relax in piscine e vasca idromassaggio, parcheggio interno, bici e uno stabilimento balneare oltre all'animazione per grandi e piccoli. Ultima ma non ultima la strepitosa cucina che raccoglie ogni anno i complimenti di tutti gli ospiti che l'hanno provata, recensioni che potrai leggere su Tripadvisor cercando "Hotel Metropol di Senigallia".