Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Differenza tra avvocato civile ed avvocato penale

Categoria: Lavoro Pubblicato 25 Giugno 2018
Scritto da Danilo De Luca Visite: 111

Vi siete mai chiesti qual è la sostanziale differenza tra avvocato civile e penale? Probabilmente sì. In tv, sui giornali, sul web sentiamo sempre parlare di queste due figure così differenti tra loro e nonostante possa apparire abbastanza scontato, delle volte ci sembra difficile capire qual è la vera differenza tra un legale civilista e penalista. Ebbene, se anche voi siete curiosi o comunque vi serve sapere a quale avvocato rivolgervi per risolvere il vostro problema giudiziale, ecco le differenze tra avvocato civile e penale.

Avvocato civile: di cosa si occupa

L’avvocato civile è esperto in tutto ciò che concerne la materia del Diritto Civile. Ci si rivolge a questo legale quando è presente un problema tra due privati: il professionista davanti al giudice ha per l’appunto il compito di difendere la sua parte. Tra le tipologie di cause che vengono affrontate abbiamo quelle matrimoniali, che riguardano quindi divorzi, separazioni ed affidamento dei figli; diritto del lavoro, che tratta licenziamenti per ingiusta causa oppure mancata ricezione dello stipendio; diritto di successione, che può riguardare impugnazioni di testamento e varie contestazioni in merito. Ma anche diritto bancario, che indica il rapporto tra civile e le banche. Ovviamente questi sono solo alcune delle tipologie di problematiche affrontate dagli avvocati civili. Difatti, il Diritto Civile è una disciplina così variegatache comprende anche altrettanti ed ulteriori ambiti.

Avvocato penale: di cosa si occupa

L’avvocato penale, invece, si occupa di Diritto Penale. In questo caso, però, l’avvocato civilista è esperto di reati. È bene sottolineare che nel Diritto Penale bisogna distinguere tra delitti e contravvenzioni. I primi sono decisamente più gravi mentre i secondi lo sono leggermente meno. In entrambi i casi, però, si può comunque rischiare di incorrere in reclusione o salatissime ammende. L’avvocato penale, in linea di massima, si occupa di reati quali: omicidio stradale, guida in stato di ebbrezza, reati commessi da organizzazioni criminali, furti, reati che intaccano l’onore di una persona come la diffamazione, abusi edilizi ma anche spaccio di sostanze stupefacenti. La lista dei reati è ovviamente molto lunga e non finisce qui. Sia nel caso dell’avvocato civile che penale, la professione la si può esercitare sia tramite studio legale penale Roma , Milano, Torino o anche tramite i mezzi tecnologici come Skype e comunicazione tramite mail.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.