Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Il trattamento termico sui metalli

Categoria: Meccanica Pubblicato 18 Ottobre 2016
Scritto da Franco Visite: 809

Quando pensiamo al metallo pensiamo subito a un manufatto solito e resistente: la verità è che è molto importante sottoporre questi materiali a trattamenti particolari in modo che la loro durata nel tempo sia migliore e che riescano a svolgere il loro compito in modo impeccabile.

I processi che possono essere svolti sono di diversa tipologia ma i più importanti sono sicuramente quello della nichelatura chimica e il trattamento termico, apprezzati soprattutto per i risultati eccellenti che riescono a realizzare e per l’effetto duraturo che mantengono sul materiale su cui vengono realizzati dalle aziende che lavorano in questo settore per i loro clienti.

Il primo riguarda la lavorazione che prevede la deposizione di nichel chimico direttamente sulla superficie del metallo: il manufatto viene immerso in una soluzione elettrolitica e si procede con un passaggio controllato di corrente elettrica. In questo modo si ottiene un rivestimento superficiale che incrementa la resistenza dell'oggetto sia dal punto di vista dell'usura che della corrosione.

In alcuni casi però questo trattamento non è sufficiente e quindi si procede ad effettuare la lavorazione termica: il manufatto viene scaldato (alla temperatura di 300 - 400°C) in modo che la durezza del nichel chimico depositato sulla superficie raddoppi.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.