Chirurgia estetica: come avere un corpo perfetto
6567
post-template-default,single,single-post,postid-6567,single-format-standard,bt_bb_plugin_active,bt_bb_fe_preview_toggle,bridge-core-3.1.4,qi-blocks-1.2.6,qodef-gutenberg--no-touch,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-30.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.5,vc_responsive
 

Chirurgia estetica: come avere un corpo perfetto

Chirurgia estetica: come avere un corpo perfetto

Con l’arrivo della bella stagione, sono sempre di più le persone che decidono di farsi fare un ritocchino con il bisturi per mostrare un corpo perfetto. Negli ultimi anni, gli interventi legati alla chirurgia estetica sono cresciuti notevolmente e sono stati perfezionati sempre più per soddisfare qualsiasi esigenza. Non solo più interventi di chirurgia estetica al seno, ma anche lifting, addominoplastica e liposuzione. C’è poi da dire che questi interventi non vengono richiesti solo nelle grandi città metropolitane come Roma e Milano, ma anche nelle più piccole cittadine di provincia.

Nella società attuale, le donne che desiderano ricorrere alla chirurgia estetica sono sempre più giovani: c’è stato un vero e proprio boom tra le adolescenti di oggi, che sempre più spesso chiedono alle proprie famiglie di finanziare interventi di chirurgia estetica al seno. I primi due elementi da valutare per la scelta della giusta clinica estetica sono la qualità dei prodotti utilizzati e la serietà dei chirurghi. Le protesi impiegate negli interventi chirurgici devono essere di qualità superiore sia per garantire la salute delle pazienti, sia per non pregiudicare un eventuale allattamento.

Gli interventi di chirurgia estetica al seno sono tre: mastoplastica additiva, riduttiva ed elevazione del seno cadente. Per ognuno di questi interventi vengono impiegate delle protesi in silicone di altissima qualità. Per capire come avviene l’inserimento delle protesi al seno, in questi specifici interventi, date un’occhiata al sito di una clinica di Roma specializzata in chirurgia estetica del seno, che utilizza solamente protesi di qualità che non pregiudicano la salute delle pazienti.

Tra gli interventi di chirurgia estetica più richiesti al momento troviamo:

  • Mastoplastica additiva: Il sogno di ogni donna è di avere un seno bello e prosperoso, ma non tutte hanno avuto questa fortuna. La chirurgia estetica in questo campo può fare molto, sia per modellare che per aumentare qualche taglia. A questa operazione non ricorrono solamente le ragazzine, anzi spesso si tratta di donne mature che avendo qualche soldo da parte decidono di investirlo su loro stesse. L’operazione, anche se viene eseguita in anestesia totale, non è affatto complicata. Vengono create delle incisioni all’altezza delle areole e da lì vengono inserite delle protesi in materiale siliconico. Queste protesi possono essere inserite o sopra o sotto il muscolo detto grande pettorale. Sarà il medico, prendendo in considerazioni diversi fattori, a decidere come è meglio intervenire.
  • Liposuzione: Le donne tendono spesso ad accumulare grasso nella zona dei glutei e dei fianchi, e spesso questo inestetismo può diventare un problema a livello sociale. E’ proprio per questo motivo che la liposuzione è da sempre uno degli interventi più richiesti, infatti tramite l’asportazione del grasso in eccesso, il chirurgo riesce a rimodellare la zona dei glutei e dei fianchi. I cuscinetti di adipe vengono aspirati tramite una cannula, anche se esistono diverse tecniche. L’operazione viene eseguita in anestesia locale, e può durare fino a qualche ora, ma in generale viene considerata semplice.
  • Addominoplastica: E’ un intervento che viene richiesto sia da uomini che da donne. Solitamente, si ricorre a questa operazione dopo un rapido dimagrimento, poiché la pelle ha oramai perduto l’elasticità e non è più in grado di aderire perfettamente ai tessuti, o anche dopo una gravidanza. Di solito, questo intervento viene praticato tramite anestesia epidurale. Inizialmente, il chirurgo pratica una leggera liposuzione addominale per asportare il grasso e facilitare lo scollamento cutaneo. In un secondo momento provvede a far scivolare il tessuto cutaneo verso il pube ed infine provvede alla sutura.

Come dicevamo prima, la chirurgia estetica oramai riesce a risolvere qualsiasi problema. Oltre agli interventi più invasivi, esistono tantissime altre operazioni più soft, che possono essere eseguite anche a livello ambulatoriale. L’importante è però rivolgersi sempre a professionisti seri, ovvero a medici chirurghi con la specializzazione in chirurgia estetica.

E’ importantissimo affidarsi a mani esperte in questi casi, perché si tratta pur sempre di operazioni, e se dovessero essere eseguite da personale non medico, rischiereste di ottenere risultati negativi, a volte quasi deturpanti. E’ quindi consigliabile affidarsi ad uno studio serio e con anni di esperienza alle spalle, e ricordate che spesso dietro un prezzo troppo basso si nasconde tanta inesperienza.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.