Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Cose che tutti i divorziati devono tenere a mente

Categoria: Studi legali Pubblicato 05 Novembre 2020
Scritto da Danilo De Luca Visite: 24

Non importa quali siano le circostanze o quanto possa essere civile il divorzio, il processo è stressante. Anche se in gran parte è fuori dal tuo controllo, il tuo comportamento prima, durante e dopo il divorzio può aiutarti più fluido questo periodo, almeno dal punto di vista emotivo. Può anche aiutarti a guarire e recuperare più rapidamente. Anche il sostegno di un buon legale può aiutarti ed è per questo che dovresti cercarne uno nella tua zona. Se non sai da dove cominciare dovresti digitare sui motori di ricerca “avvocato divorzista verona

Comunque, l'ultima cosa che vuoi fare è aumentare i conflitti durante il divorzio, quindi abbiamo compilato un elenco di cosa esattamente non fare durante un divorzio per rendere il processo un po 'più semplice.

Non ignorare i sentimenti dei tuoi figli

Non ignorare mai i sentimenti di tuo figlio e non permettere a te stesso di credere che i tuoi figli non hanno bisogno di te nella loro vita. Per quanto sia difficile avere a che fare con un bambino arrabbiato per il divorzio, non dovresti mai arrivare al punto che vedere i tuoi figli diventi più doloroso che non vederli. Le conseguenze a lungo termine e l'impatto negativo di non avere i loro genitori nella loro vita superano il dolore emotivo che provi temporaneamente. Sforzati sempre di visitare e trascorrere del tempo con i tuoi figli e ascoltare i loro sentimenti. "I bambini, tutti sono d'accordo, non dovrebbero essere costretti a prendere posizione in caso di divorzio", afferma Fredric Neuman, M.D.

 

Non confondere gli affari con le emozioni

La negoziazione e la mediazione riguardano la soluzione della fine del matrimonio. Cerca di mettere da parte le tue emozioni e di gestire separatamente l'aspetto commerciale del tuo divorzio. Puoi semplificare l'intero processo tenendo sotto controllo le tue emozioni e agendo in modo ragionevole durante i negoziati di risoluzione. Ricorda: più a lungo si trascina, più pagherai in spese legali.

 

Non comunicare con ostilità

A meno che la relazione non sia violenta, se hai figli insieme, dovresti sempre essere disposto a comunicare in modo civile e rispettoso con il tuo ex. Se il tuo ex ti contatta tramite una telefonata, un'e-mail o di persona con la necessità di discutere di una questione relativa al tuo divorzio e al tuo matrimonio, rispondi in modo neutrale e rispettoso. "Inutile dire che è probabile che ci siano recriminazioni e amarezza. È normale che entrambe le persone siano arrabbiate; ma, per quanto possibile, la coppia dovrebbe sforzarsi di continuare a parlare tra loro", dice Neuman. Ridurre al minimo i conflitti renderà il processo più semplice.

Evita di dare la colpa

Non incolpare e non far provare vergogna a nessun altro. Il divorzio è duro per tutte le persone coinvolte, quindi sii coscienzioso dei sentimenti degli altri come lo sei dei tuoi. "Da un punto di vista pratico, chi è in colpa per la fine del matrimonio non ha praticamente alcuna importanza nel plasmare l'esito dei divorzi", Sam Margulies Ph.D.

Non aver paura di ascoltare la verità

A volte le persone possono dirci cosa pensano che vogliamo sentire. Ottieni altre opinioni oggettive su come stai gestendo gli aspetti legali ed emotivi del tuo divorzio. Una volta che hai ottenuto quelle opinioni, non ignorarle se non sono ciò che vuoi sentire.

Non fare mai supposizioni

È importante pensare sempre da soli e non fare mai supposizioni. Non dare per scontato che il tuo avvocato ti abbia coperto legalmente, non dare per scontato che il giudice si pronuncerà a tuo favore, non dare per scontato che il tuo ex sia arrabbiato e intenzionato a distruggerti. Conosci i fatti e basa le tue azioni su di essi.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.