Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Processo Civile Telematico e relativo Software: di cosa si tratta?

Categoria: Studi legali Pubblicato 04 Giugno 2015
Scritto da Luca Visite: 1876

Che cosa si intende esattamente per processo civile telematico software? Per rispondere a questa domanda in modo esauriente è necessario introdurre il concetto, assolutamente recente, di processo civile telematico.

Il processo civile telematico è sostanzialmente una nuova modalità di trasmissione degli atti giuridici da parte degli avvocati, la quale prevede che i legali debbano trasmettere tali atti al tribunale di riferimento in modalità telematica, piuttosto che con la classica modalità cartacea.

Questa innovazione è entrata in vigore ufficialmente il 30 giugno del 2014, data dalla quale la trasmissione cartacea dei documenti è concessa esclusivamente in casi straordinari. Sebbene, come detto, il P.C.T. sia stato definitivamente introdotto solo da breve tempo, tale innovazione ha delle radici piuttosto datate, le quali possono essere fatte risalire ai primi anni del 2000, quando l’Unione Europea ammonì l’Italia per la lentezza dei suoi processi.

Il processo civile telematico software è dunque uno strumento finalizzato a snellire la burocrazia ed a rendere più rapidi i tempi di un processo, di conseguenza rappresenta obiettivamente un’importante miglioria per quanto riguarda il sistema giuridico italiano.

pct

Allo stesso tempo, tuttavia, molti avvocati hanno dovuto repentinamente adattarsi a questa innovazione, per tale motivo si sono realizzati specifici software per processo civile telematico, i quali consentono dunque agli avvocati di poter trasmettere gli atti al tribunale in una modalità particolarmente rapida ed agevole.

Si tratta di programmi informatici certamente di livello professionale, tuttavia distribuiti anche come software studio legale gratis, affinché possano rivelarsi di semplice utilizzo anche per i professionisti che non hanno una particolare dimestichezza con gli strumenti informatici.

Sicuramente a possibilità di inviare gli atti giudiziari in modo rapido ed efficace è uno degli aspetti più importanti che contraddistinguono questi particolari software, tuttavia c’è da sottolineare che questi programmi informatici di ultima generazione possono assolutamente rivelarsi ottimi, in generale, per la gestione dell’attività legale.

Utilizzando tali software, infatti, il professionista può facilmente occuparsi della gestione delle fatture, ad esempio, oppure della contabilità; tali innovativi software, peraltro, offrono al legale la possibilità di calcolare in modo particolarmente pratico l’ammontare di una parcella, impostando una tariffa oraria per ogni tipologia di servizio erogato ed specificando il numero di ore dedicate ad un determinato cliente.

Per il processo civile telematico il software dedicato è uno strumento assolutamente fondamentale, dal momento che, come detto, quella telematica è l’unica e sola modalità di trasmissione dei degli atti giudiziari; questo programma informatico, tuttavia, può rivelarsi molto utile per le quotidiane attività gestionali dell’avvocato.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.