Article marketing di qualità, pubblica i tuoi articoli inediti per aumentare la popolarità del tuo sito.

Turismo a Fidenza nella splendida Cattedrale di San Donnino

Categoria: Turismo Pubblicato 24 Gennaio 2017
Scritto da Sara Serchione Visite: 416

A Fidenza, in provincia di Parma, una splendida Cattedrale in stile romanico accoglie turisti e pellegrini della Via Francigena.

Se avete voglia di scoprire la provincia di Parma, potrete certamente visitare Fidenza, l’antica Borgo San Donnino, che vi stupirà per la bellezza della sua Cattedrale in stile romanico per altri monumenti molto suggestivi.

La Cattedrale è la principale meta del turismo a Fidenza, ed è dedicata a San Donnino, martire cristiano del III secolo, la cui storia ha profondamento segnato le sorti della città negli anni. La costruzione della Cattedrale così come appare ai nostri occhi oggi è stata attribuita a Benedetto Antelami, architetto e scultore attivo a Parma tra il 1100 e il 1200. L’Antelami fu certamente autore della Deposizione della Cattedrale di Parma, oltre che dell’architrave sul portale nord del famoso Battistero della città.

Per affinità di stili e per l’oggettiva presenza sul territorio in quel periodo, gli esperti di storia dell’arte tendono ad attribuire al maestro della Val d’Intelvi anche gli interventi di restauro della Cattedrale di Fidenza. Antelami (o la scuola di artigiani a lui riconducibile) fu autore delle ristrutturazioni della parte occidentale del duomo, modellandone la facciata con i tre ingressi e i due campanili a lato, e posizionando anche il fregio continuo su di essa.

Su questo fregio sono raffigurate alcune storie inerenti alla vita di San Donnino e su alcuni profeti. Ai lati dell’ingresso centrale sono posizionate invece due statue a tutto tondo del Re Davide e del Profeta Ezechiele, una particolarità che sembra provenire direttamente dall’epoca tardoantica e che non ha precedenti nello stile artistico dell’epoca. Benedetto Antelami è riconosciuto dagli esperti come un artista che segna il passaggio tra civiltà romanica e gotica in Italia. Egli infatti è il primo architetto e scultore italiano a fare propria la rivoluzione gotica della spinta verticale, che alleggerisce e slancia gli edifici in stile romanico.

Cattedrale di Fidenza

Il protiro del portale maggiore è sorretto da due imponenti leoni stilofori: quello di sinistra sta uccidendo un drago dalla forma di serpente, quello di destra è intento a sbranare una giovenca. I leoni sorreggono due colonne in marmo rosso di Verona, con capitelli riccamente decorati. Il leone è un indiscusso simbolo di forza: posto all’ingresso delle chiese, esso simboleggia la forza di Cristo e la sua vittoria sul male.

protiro della Cattedrale di Fidenza

Gli esterni della Cattedrale di Fidenza sono una vera e propria Bibbia raccontata per immagini: ogni spazio della facciata è intriso di simbolismo religioso. La storia della Cattedrale, misteriosa sotto tanti punti di vista per via della mancanza di fonti storiche affidabili, rende il complesso affascinante e suggestivo.

 

Per scoprire altri particolari sulla Cattedrale di Fidenza, visitate il sito web: www.cattedralefidenza.it.

Accedi o Registrati

Devi pubblicare articoli sul TURISMO o la CUCINA?

Scopri TurismoeCucina.it, il sito tematico per fare guest post o content marketing con una marcia in più!

Inviando questi dati autorizzi ProdottieServizi.net al trattamento dei tuoi dati ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003.

Vacanze al mare per l'estate 2018?

Se stai cercando una meta per le tue vacanze al mare, a Senigallia troverai quello che fa per te! La famosa festa del Summer jamboree anni 50, affascinanti gite in un entroterra ricco di tipicità con castelli, rievocazioni storiche e cucina tipica, una spiaggia di velluto sono solo alcune delle cose che ti faranno vivere momenti indimenticabili con chi ami. Se a tutto questo vuoi unire l'ultimo ingrediente perfetto per trasformare una vacanza indimenticabile in una vacanza da sogno, scegli uno dei migliori hotel a Senigallia: Il Metropol che ti offre 4 stelle di relax in piscine e vasca idromassaggio, parcheggio interno, bici e uno stabilimento balneare oltre all'animazione per grandi e piccoli. Ultima ma non ultima la strepitosa cucina che raccoglie ogni anno i complimenti di tutti gli ospiti che l'hanno provata, recensioni che potrai leggere su Tripadvisor cercando "Hotel Metropol di Senigallia".